coffa siciliana

La mia Storia

Giusy Di Benedetto & io e… La My Sicilian Bag

Non ho fatto studi artistici, non ho alle spalle il mestiere di sarta ma, a detta delle mie clienti, possiedo manualità e gusto non comuni e creatività da vendere.

Adesso che i miei figli sono cresciuti, ho deciso, di creare una boutique di oggetti eleganti, che ricordino il territorio castellammarese.

Le mie creazioni si potrebbero definire “Coffe di stile” le mie borse e pochettes hanno una base in “curina” (il cuore della palma nana), che poi trasformo, in accessori unici e invidiabili, con trine, nastri, passamanerie, fiocchi, ricami e guarnizioni varie.

Nel mio negozio in via Marconi 19, è un tripudio di colori, fiori e nastri che spuntano da ogni angolo del mobilio antico che ho scelto come arredamento.

Ho creato un marchio prendendo spunto da una cosa a tutti noi molto caro.

La CANNOLO BAG (R) prodotto unico e inimitabile.

lo stessa mi meraviglio del gradimento che sta avendo questa mia idea, e le numerose clienti, locali e straniere, mi fanno i complimenti per l’originalità e il gusto di quel che realizzo. Soprattutto sono orgogliosa di utilizzare il materiale povero della mia terra, che mi ispira quotidianamente.

Anche nel mio logo ho voluto ricordare senza vergogna il nostro passato difficile di emigrati. Ricordo che i miei zii, tornando dall’America, parlavano un inglese mischiato all’italiano o al siciliano. “ lo…e la My Sicilian Bag” vuole dire a me stessa e agli altri che le radici non bisogna dimenticarle, ma devono servire come spinta per andare avanti.

Translate »
Open chat